Come scegliere il cuscino per dormire bene

Come scegliere il cuscino
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su pinterest
Pinterest

Ci sono ancora molti dubbi su come scegliere il cuscino giusto per le nostre esigenze. Un cuscino è un elemento essenziale di ogni camera da letto. Il suo compito è quello di sostenere correttamente la sezione del collo della colonna vertebrale e la testa, grazie al quale i nostri muscoli possono rilassarsi e le nostre vie respiratorie sono sbloccate. Un cuscino scelto male può portare a dolori e rigidità del collo, russamento e persino apnea notturna. Ci sono molte scelte di cuscini, quindi vi aiuteremo a trovare quello giusto!

Guanciale memory foam con rivestimento in tessuto threelevel.

Indeformabile e ad alta traspirabilità, garantisce un ottimo sostegno per testa, collo e spalle.

IN OFFERTA A SOLI 34.90€!

Qual è la differenza tra Cuscino e Guanciale?

Prima di scoprire come scegliere il cuscino giusto, cerchiamo di capire la differenza tra un cuscino e il guanciale da letto. Utilizziamo un linguaggio comune chiamando il cuscino da letto con il proprio nome. Ma perche allora nei negozi specialistici o sulle descrizione della biancheria da letto troviamo spesso la descrizione “guanciale“?

La differenza sostanziale tra “cuscino” e “guanciale” sta nel fatto che il termine “guanciale” è specifico per un certo tipo di “cuscino”.
Il termine “cuscino”, più generico, rappresenta quindi tutto l’insieme di prodotti usati come appoggio per il corpo, mentre invece il termine “guanciale” è specifico per tipologie di cuscini dedicati alla guancia e quindi alla testa.

Ecco perche le federe hanno solitamente la misura standard in Italia , la quale 50 x 80 con la descrizione : federa per guanciale da letto.
In Italia, è consuetudine chiamare un guanciale anche “cuscino” che non è sbagliato dal punto di vista tecnico ma diciamo che è impreciso. Tutto qua.

posizione corretta per dormire

➽  Scopri anche tutta la verita sulla SPIRULINA e il suo ricco profilo nutrizionale per stare bene e tenersi sempre in perfetta forma fisica.

imp?type(img)g(24155224)a(3223228)

La posizione migliore per dormire con un cuscino per dormire adatto

Per garantire il massimo comfort del sonno, dobbiamo garantire la corretta selezione non solo di cuscini, ma anche trapunte , lenzuola e materassi. All’inizio dovremmo considerare in quale posizione dormiamo più spesso, perche questo impatta sull’altezza e la forma del cuscino che dobbiamo scegliere.

Durante il sonno, dobbiamo garantire un adeguato supporto della colonna vertebrale. Tuttavia, la sua disposizione cambia a seconda che dormiamo sulla schiena, sulla pancia o sul lato. Per scoprire come scegliere il cuscino dobbiamo individuare la nostra posizione ideale per dormire .

Cuscino per dormire sul lato

Quando ci piace dormire dalla nostra parte, dobbiamo assicurarci che la nostra colonna vertebrale e la testa siano in linea retta. Quindi dovremmo cercare cuscini di altezza media o alta.

Cuscino per dormire sulla schiena o sulla pancia

Per coloro che dormono sulla pancia o sulla schiena, i migliori saranno i cuscini bassi che si adatteranno al nostro corpo e forniranno un supporto efficace per la colonna vertebrale. Cuscini più alti potrebbero causare affaticamento muscolare al collo.

GUANCIALE MEMORY ANTISTRESS, 70X40 CM

Guanciale in memory per un perfetto sostegno del capo, con federa massaggiante effetto antistress per un riposo ottimale. Lavabile in lavatrice.
OFFERTA 54,90 € -69% 16,90 €

Cosa considerare quando si sceglie i cucini per dormire?

Quando si sceglie un cuscino migliore per dormire, per offrire un sonno di alta qualità, dovremmo essere guidati da:

  • la posizione in cui dormiamo,
  • la presenza (o meno) di allergie e allergie,
  • tipo di riempimento,
  • forma e dimensioni su misura per le nostre esigenze,
  • problemi di salute.

 

Come scegliere il cuscino giusto ?

Sarà quello che sostiene bene e dritta la nostra colonna vertebrale, il collo e la testa . Deve essere flessibile, confortevole e di buona qualità. Per trovare il tuo cuscino, vale la pena testarne alcuni tipi. Il nostro corpo ci darà un segnale su cui dormiamo meglio.

Indipendentemente dal fatto che sarà un cuscino anatomico o classico, non dobbiamo dimenticare di scegliere la federa giusta . I più popolari sono federe in raso , spugna e jersey . Molto spesso, scegliamo la federa giusta con l’intero set di biancheria da letto , ma nulla ti impedisce di acquistare una federa separatamente.

imp?type(img)g(25032264)a(3223228)

 

guanciale cuscino differenza

Cuscino latice o memory?

Questi due materiali sono davvero eccezionali, hanno cambiato il nostro modo di dormire e ci permettono ogni giorno di riposare serenamente. Entrambi rappresentato un’ottimo investimento per il nostro benessere quotidiano.Purtroppo non esiste un prodotto migliore dell’altro, ma esiste un prodotto ideale per ogni persona. In seguito evidenziamo i punti forti di entrambi i materiali:

I guanciali in lattice sono ideali per chi desidera un prodotto naturale ed elastico

Estratto direttamente dalle piante, il lattice rappresenta uno dei prodotti più naturali utilizzati per il benessere ed il comfort del nostro riposo.Le sue principali qualità sono:

  • naturalezza
  • anallergicità
  • elasticità
  • traspirazione
  • anatomicità

I guanciali in memory sono ideali per chi desidera un prodotto duraturo ed estremamente anatomico

Concepito e realizzato dall’uomo per raggiungere il massimo livello di comodità, è tuttora uno dei materiali più apprezzati e diffusi al mondo.Le sue principali qualità sono:

  • anallergicità
  • elasticità
  • anatomicità
  • sensibilità al calore
  • memoria di forma
  • indeformabilità

dolori alla cervicale

Dolori alla cervicale come dormire

Chi ha difficoltà a trovare una postura comoda, sia a riposo che durante la veglia. La mancanza di rilassamento e il sovraccarico dovuto ad un mancato riposo possono peggiorare i dolori al tratto cervicale.

Capire come dormire con la cervicale infiammata è sicuramente difficile, anzi, a volte impossibile, soprattutto quando il dolore si propaga fino alle spalle e alle braccia. Tuttavia, adottando alcuni piccoli accorgimenti e ricorrendo ai rimedi che la natura ci fornisce, questo problema può essere arginato.

Imparare a rilassare i muscoli del collo si rivela importante per chi soffre di questi disturbi. Altrettanto rilevante è riposare correttamente durante la notte: dal momento che il periodo di riposo notturno interessa un terzo della giornata, è quindi fondamentale dormire sul materasso giusto e poggiare la testa su un cuscino adeguato.

La postura corretta è quella che porta la testa a seguire la naturale curvatura della colonna, rimanendo in asse con questa. Alcune posizioni sono particolarmente sconsigliate per chi soffre di dolori cervicali, come, ad esempio, la posizione prona. In questo caso infatti la testa rimane ruotata per molte ore, generando una tensione muscolare eccessiva.

Anche il cuscino è un aspetto fondamentale: infatti non deve essere né troppo basso né troppo alto, ma deve permettere al collo di seguire la linea della colonna e delle spalle. Non esiste il cuscino perfetto che si adatta a chiunque soffra di dolori cervicali: ogni problematica cervicale richiede infatti il giusto supporto. Scegliete il cuscino ergonomico che meglio si adatta alle vostre esigenze.

Cuscino Cervicale

Allevia i tuoi dolori muscolari del collo dopo una dura giornata lavorativa.

Portatile e utilizzabile praticamente ovunque, basta indossarlo e semplicemente gonfiarlo tramite la polpetta in dotazione in confezione.

Grazie al suo gonfiaggio può esercitare una trazione della cervicale tale da alleviare i dolori e far sentire sollievo immediato.

Promozione speciale € 69,90

Come scegliere il cuscino per chi soffre di dolori alla cervicale?

I migliori cuscini per la cervicale

I cuscini per la cervicale sono cuscini ortopedici specifici per curare e prevenire dolori e fastidi alla cervicale.Il vantaggio di un cuscino cervicale rispetto ad un cuscino tradizionale dipende soprattutto da un discorso ortopedico, ergonomico ed anatomico …

  • Ortopedico: quando è concepito come supporto a cura di problematiche relative all’apparato scheletrico.
  • Ergonomico: quando la sua forma rispetta e favorisce una postura corretta del collo
  • Anatomico: quando è in grado di seguire le naturali forme fisiologice del collo senza comprimere gli organi interessati.

I cuscini per la cervicale ottimali risultano quindi essere dei supporti ortopedici, ergonomici ed anatomici, la loro particolare forma e consistenza li devono rendere idonei alla cura e prevenzione dei dolori cervicali.

Il cuscino sagomato sostiene la colonna vertebrale: durante il sonno, le curve naturali vengono preservate e i muscoli possono riposare in pace. Pertanto, i problemi di dolore sono limitati, perché i dischi intervertebrali, i cosiddetti dischi, si idratano meglio e i legamenti e i muscoli già menzionati si rilassano.
La specifica forma dei cuscini per la cervicale garantisce una postura corretta del collo durante il riposo, in questo modo il rachide cervicale rimane allineato in posizione naturale durante tutto l’arco del sonno.

cuscini per dormire bene
Cuscino ergonomico

Memory Dream – Cuscino ergonomico

  • Design ergonomico ad arco
  • Migliora la circolazione degli arti
  • Previene dolori cervicali e lombari
  • Tessuto traspirante e sfoderabile

 

Grazie alla sua anima in memory foam e al suo tessuto traspirante e fresco con trama a nido d’ape, sarà il tuo compagno ideale sia d’estate che d’inverno! È completamente sfoderabile e lavabile in lavatrice.

 

Offerta Speciale 2×1 + Sconto 20%
2 Memory Dream A Soli 69€

Spedizione Gratuita . Pagamento alla Consegna

In conclusione come scegliere il cuscino giusto?

È molto importante che il cuscino che scegliamo fornisca un buon supporto per la colonna vertebrale e il collo a seconda della nostra posizione di sonno preferita.

In fine, dormire con il cuscino tra le gambe

Sebbene giacere sul fianco è una posizione di sonno popolare e comoda, può mettere la spina dorsale fuori allineamento. Questo può affaticare la parte bassa della schiena. È possibile farlo grazie ad un speciale cuscino ergonomico, apportando una facile correzione con un cuscino posto tra le ginocchia. Ciò solleva la parte superiore della gamba, ripristinando l’allineamento naturale dei fianchi, del bacino e della colonna vertebrale. Per la testa, considerate di usare un cuscino piuttosto spesso. Per il miglior supporto, dovrebbe riempire completamente lo spazio tra il collo e il materasso.

Ti potrebbe interessare anche: 

Condividi il contenuto sui social:

Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su facebook
Facebook
5/5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In questo articolo:

Cucina fino a -60% da EURONOVA

Articoli più recenti:

BODY&FIT

20% di sconto | usa il codice: FIT20
NOVITÀSpedizione Gratuita da 10€

Recensioni dei nostri lettori:

5/5
Daniela M.
Daniela M.
Adoro questo sito
Leggi Tutto
Più di una volta ho trovato qui le informazioni utili. Tutte le offerte sono attuali e descritte bene. Torno qui spesso per capire veramente qualcosa di più sul prodotto. Consiglio di fare gli acquisti direttamente da questo sito!
Davide T.
Davide T.
Informazioni verificate
Leggi Tutto
Ho l'abitudine di controllare e verificare prima dell'acquisto le informazioni presenti in rete. Mi è capitato più volte di trovare le informazioni veramente utili e interessanti su questo portale. Ho anche acquistato senza alcun intoppo. Consiglio di leggere questo blog e non perdere le offerte sempre al top che sono raccomandate.
Marisa L.
Marisa L.
Acquisti sicuri !
Leggi Tutto
Ho acquistato un paio di Jeggins direttamente da questo sito. Grazie alle informazioni e le raccomandazioni che ho trovato su questa pagina ho potuto acquistare un buon prodotto praticamente cucito per me. Grazie Analizziamo!
Precedente
Successivo

Focalizza ora il tuo obiettivo e seleziona la Box che ti aiuterà a perdere peso in modo sano e mantenersi in forma!

A partire da 1,13€ a prodotto